Highlight - Cultura e società

A Napoli Lanificio 25

06.10.2006 - Un ex-lanificio ottocentesco diventa centro di produzione artistica e culturale...

Una ciminiera, un quartiere popolare di Napoli ed un chirurgo. La realtà di Lanificio 25 parte da qui.
La ciminiera è quella che, dal 1824 al 1860, alimentava il Lanificio Sava, sorto nel contesto cinquecentesco del chiostro della chiesa di Santa Caterina a Formello, si innalza per quaranta metri da cui sovrasta la zona di Porta Capuana, cuore popolare di Napoli, cuore disordinato, caotico, pulsante di vita e di energia.
Il chirurgo è Franco Rendano che nel 2005 decide di operare il corpo malato della città, l’intervento parte proprio dall’ ex lanificio, la cura sarà l’arte; l’obiettivo: incanalare tutto il fascino, l’energia e la vita che il luogo sprigiona e creare una struttura che, abbandonata da tempo la produzione della lana, si trasformi in luogo di concreto supporto alla produzione artistica e culturale.

La location, ad alto impatto suggestivo, è uno dei contesti di archeologia industriale più affascinanti e rari di Napoli. Lo spazio di circa seicento metri quadrati (230 mq interni e 347 esterni) è stato recuperato salvaguardando la struttura originaria, la bella ciminiera e i dettagli dell’epoca come l’antica iscrizione “Lanificio”, le robuste trave lignee e le vasche dove si lavava la lana. Dentro si alternano work in progress, eventi e performance d’arte, incontri, conferenze, proiezioni dove ciascuno è al tempo stesso attore e spettatore di un dialogo dai ritmi contaminati e dall’estensione infinita. Perchè nell’epoca postmoderna l’arte è destinata ad oltrepassare i confini istituzionali e a farsi quotidiano: il Lanificio 25 apre le sue porte non solo a chi l’arte la produce, ma anche a chi la vive e la sente come scelta e stile di vita.

Il lanificio non abbandona così la sua vocazione produttiva ma la trasforma: non si tratta di un semplice spazio espositivo ma di un vero e proprio laboratorio in mostra. Agli artisti vengono offerti servizi di supporto fondamentali come alloggio, postazione per il montaggio audio e video, atelier, ufficio stampa e found rising.

Lanificio 25 è un progetto della Carlo Rendano Association. È aperto al pubblico tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Piazza E. De Nicola, 46 – Napoli - www.cra.na.it

press
dipuntostudio > d.studio@fastwebnet.it
donatella > 347 3331576
roberta > 380 5028597
condividi questo articolo
comments powered by Disqus